liberazione

"L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme."
Italo Calvino, Le Città Invisibili


in questa esperienza partirai da casa ma tieniti pronto a uscire!

abbandona le immagini che si generano nella tua mente al suono della parola Inferno, esso non è un luogo ultraterreno di torture e distruzione, o almeno non solo. l'inferno può essere trovato anche nell'ordinario, come ad esempio tra le mura di casa

recati nel tuo Inferno personale e premi avanti